Stampa

Presentazione del libro di ROCCO PANZARINO e MARZIA ANGELINI "SANTI E SIMBOLI Storia, miracoli, tradizioni e leggende nell’arte sacra"

 Leggi tutto: Presentazione del libro di ROCCO PANZARINO e MARZIA ANGELINI

Giovedì 9 maggio 2013, alle ore 18,30 presso la Sala di Rappresentanza del Palazzo di Città sarà presentato il libro di ROCCO PANZARINO e MARZIA ANGELINI SANTI E SIMBOLI - Storia, miracoli, tradizioni e leggende nell’arte sacra - Edito dalle Edizioni Dehoniane di Bologna

Relatrice: Maria De Mola

Saluti: Renzo De Leonardis Assessore Attività produttive e Pubblica Istruzione

Antonio Carbonara Presidente dell’Università del Tempo Libero

Saranno presenti gli Autori

 
Stampa

Resoconto del convegno "Legalità e problemi fiscali delle UTE"

Il 16 marzo 2013, presso l’Hotel Express –Zoosafari – Fasano, si è tenuto un incontro interregionale del Mezzogiorno della FEDERUNI (Federazione italiana tra le Università della Terza Età), voluto dalla medesima federazione e organizzato dall’Utl “San Francesco d’Assisi di Fasano e dall’Università  delle Tre Età di Pezze di Greco, presiedute rispettivamente da Antonio Carbonara e da Mimmo Modugno.

Erano presenti i dirigenti e i soci delle Ute di Acquaviva, Altamura, Bari, Cassano Murge, Fasano, Fasano-Pezze, Grottaglie, Grumo Appula, Modugno, Mola di Bari, Monopoli, Noci, Noicattaro, Palo del Colle, Putignano, Ruvo di Puglia, Sannicandro, Santeramo, San Vito dei Normanni, Terlizzi, Toritto, Trani, Turi.

La giornata di studio è stata incentrata sulla tematica: “Legalità e problemi fiscali delle Ute”, illustrata  dal prof. Giuseppe Dal Ferro, presidente nazionale Federuni, soffermatosi sull’Educazione alla legalità e alla socialità; dal nostro concittadino, dott. Vito Gianfrate, che ha proposto il power-point “L’associazionismo: struttura e forme” e dal dott. Giuseppe Ancona, ex dirigente Agenzia delle Entrate di Bari, il quale ha dissertato sulle Norme fiscali vigenti per le associazioni.     

Coordinatore il presidente dell’Utl fasanese, Antonio Carbonara, che ha rivolto il saluto e il benvenuto ai convenuti, davvero numerosissimi.

Presente l’assessore alla Pubblica Istruzione, avv. Renzo De Leonardis, che ha espresso il suo compiacimento per l'apporto offerto, ancora una volta, dalle due Università locali alla crescita culturale della cittadinanza, nonché al turismo.

Il presidente Dal Ferro nella sua prolusione ha focalizzato l’attenzione su alcuni concetti fondamentali delle Ute: promuovere soggetti attivi di storia; rafforzare la  responsabilità sociale, perché da soli non ci si realizza, ma è la relazione che costruisce la persona; porre attenzione alla legge fondamentale della cittadinanza ossia alla legalità, e all’educazione del cittadino nella città; transitare dalla cultura dell’indifferenza alla cultura della differenza. “ Oggi l’educazione - ha sottolineato il relatore – deve tendere all’interculturalità, situazione conflittuale, ma con grandi potenzialità”, favorendo “la comprensione delle differenze...senza per questo sfociare in forme di eclettismo nei confronti della verità o di indifferenza di fronte ai valori della vita ”.

Vito Gianfrate, invece, nel suo excursus sociologico ha esordito con una citazione di N. Elias per il quale “il tempo libero è (...) lo spazio di manovra entro il quale imparare ad afferrare e assaporare attimi di svago, serenità, distensione, per dare forza al nostro logorante agire”. Il suo dire si è snodato attraverso l’analisi dei bisogni umani di Maslow. Bisogni di sicurezza, stima, appartenenza, autorealizzazione, apprendimento, cultura, spiritualità, pervenendo al concetto di associazionismo, ossia dell’unione organizzata di più persone con finalità comuni. Ha poi approfondito la collocazione delle Ute nella mappa dei servizi territoriali, la loro natura giuridica, il loro essere bacini di risorse per il volontariato, bacini di esercizio della criticità e della consapevolezza.

Interessante è stato l’intervento di Giuseppe Ancona che ha declinato le norme fiscali che il Consiglio di Amministrazione di ogni Università deve conoscere e rispettare. Con chiarezza e semplicità ha dissipato i molteplici dubbi  che  i presenti gli sottoponevano durante il dibattito, seguito alla sua relazione.      

Alla fine dei lavori, c’è stato il momento conviviale che ha permesso ai vari componenti delle Ute presenti di socializzare e di gustare le specialità culinarie autoctone, con l’impegno di rinnovare in futuro questi incontri.

Leggi tutto: Resoconto del convegno

Fasano, 16 marzo 2013. Sala Convegni Hotel Express – ZooSafari

Convegno interregionale del Mezzogiorno per i dirigenti e i soci delle Università della Terza Età, organizzato dalla Federuni (Federazione italiana tra le Ute), dall’Utl “San Francesco d’Assisi” di Fasano e dall’Università delle Tre Età di Pezze di Greco.

Da sinistra, il dott. Vito Gianfrate, il dott. Giuseppe Ancona, il presidente nazionale della Federuni, prof. Giuseppe Dal Ferro, il presidente dell’Utl di Fasano, prof. Antonio Carbonara, l’assessore alla Pubblica Istruzione, avv. Renzo De Leonardis, il presidente Ute di Pezze, Mimmo Modugno.

Leggi tutto: Resoconto del convegno

Fasano, 16 marzo 2013. Sala Ristorante Hotel Express – ZooSafari

Al centro il prof. Giuseppe Dal Ferro, presidente Federuni, con un gruppo di partecipanti al Convegno interregionale del Mezzogiorno, intorno al tavolo su cui è adagiata la raffinata e squisita torta preparata dallo chef per suggellare l’importante evento.      

Stampa

Incontro per dirigenti delle Università della terza età - LEGALITA' E PROBLEMI FISCALI DELLE UTE - 16/03/2013

Leggi tutto: Incontro per dirigenti delle Università della terza età - LEGALITA' E PROBLEMI FISCALI DELLE UTE...L'UTL Fasano e l'UTE Pezze di Greco ospitano l'incontro interregionale del Mezzogiorno per dirigenti delle UTE dal titolo: "Legalità e problemi fiscali delle UTE". L'evento si terrà presso l'Hotel Express prezzo lo Zoo-safari di Fasano.

L'incontro avrà inizio alle ore 9.00  e terminerà alle 13.00.

Per dettagli e programma dell'evento si prega di scaricare l'invito in formato PDF qui sotto.